Post aperto

Aptos: le indicazioni per il viso e per il corpo

Il/la paziente ideale per il lifting dolce con i fili di trazione ha un’età compresa tra i 35 e i 55 anni, con un buon tono cutaneo e rilassamento cutaneo di modesta entità.

Le indicazioni sono:

  • ptosi (rilassamento) lieve o moderato della pelle
  • perdita di volume dei tessuti
  • presenza di linee sottili e rughe
  • sopracciglio cadente
  • terzo medio del viso rilassato/cadente
  • assottigliamento delle labbra
  • mandibola prominente
  • “borse” sotto gli occhi, rilassamento cutaneo a livello del collo
  • cedimento iniziale dopo pregresso lifting chirurgico del viso e/o del collo
  • asimmetria facciale
  • disidratazione.

I vantaggi del “lifting” non chirurgico con i fili Aptos:

  • doppia azione, liftante e rigenerante
  • minima invasività della procedura, con anestesia locale
  • velocità: in genere il trattamento dura 15-20 minuti
  • ripresa praticamente immediata
  • produzione di nuovo collagene (#neocollagenesi) e miglioramento del microcircolo
  • effetto a lungo termine.
Scrolla all'inizio