Post aperto

Dermapen4. Se lo provi ti innamori

Nella mia esperienza il microneedling è la migliore alternativa alla biorivitalizzazione tradizionale.

Con Dermapen4 posso trattare anche le zone più critiche e delicate del viso come la porzione mediale della palpebra inferiore, e intervenire sulle piccole rugosità dove il Botox non è indicato. Sul décolleté il Dermapen è straordinario.

Le rughe e rughette che si formano tra le mammelle con l’età, il danno solare o la predisposizione genetica scompaiono in pochissimi trattamenti con una combinazione di microneedling e fiale di bava di lumaca, un rivitalizzante fenomenale.

Con Dermapen4 riesco a intervenire sulla pelle in maniera costante e uniforme, e posso far penetrare in profondità e in modo omogeneo qualunque attivo – dal peeling all’acido ialuronico – senza lasciare ponfi e senza provocare lividi. E a differenza della rivitalizzazione classica, è indolore.

Dr. Roberto Melone, chirurgo plastico

Scrolla all'inizio