Post aperto

Perché “mettere i fili” Aptos non è doloroso.

Il “lifting con i fili” è la soluzione ideale per chi desidera preservare la propria bellezza e proteggerla dai danni del tempo senza sottoporsi a un intervento chirurgico.

I fili tensori permettono infatti di correggere moltissime imperfezioni del viso e del corpo con risultati veri e duraturi ma senza traumatizzare i tessuti, e con tempi di recupero brevissimi.

Aptos offre una linea molto ampia e completa di fili tensori riassorbibili e non riassorbili: i primi sono composti di un copolimero di caprolattone e acido polilattico – che assicura una efficace e duratura azione rigenerante – mentre i fili non riassorbibili in polipropilene, indicati per la correzione delle rughe più profonde e marcate, producono un effetto tensore che dura fino a 5 anni.

In entrambi i casi la metodica di inserimento dei fili tensori è veloce e mini-invasiva, e l’azione dell’anestetico locale è più che sufficiente a garantire che la procedura sia assolutamente indolore.

Al termine dell’impianto e dopo che l’anestesia locale ha esaurito il suo effetto il paziente continuerà a non provare alcun dolore ma al massimo una lieve sensazione di trazione, del tutto tollerabile, che può accompagnarsi in alcuni casi a piccoli lividi e a modesto gonfiore locale che si risolvono spontaneamente nell’arco di qualche ora o qualche giorno, in funzione del numero dei fili e della correzione.

Scrolla all'inizio